Una giornata al Monastero di San Benedetto a Subiaco

Il racconto della gita fatto da un partecipante

Alle 8.30 siamo partiti insieme a Don Victor che ci ha guidati nella Preghiera delle Lodi per andare al monastero di San Benedetto a Subiaco famoso anche come Sacro Speco. All’interno ci sono ambienti e affreschi meravigliosi e vi si trova la grotta in cui San Benedetto rimase in preghiera per 3 anni all’inizio del quinto secolo. In quel luogo maturò il proposito di fondare l’Ordine dei Benedettini che risollevò l’Europa dopo le invasioni barbariche.

Anche San Francesco in uno dei suoi viaggi a Roma passò per il Monastero e su una parete c’è il suo più antico ritratto.

In un altro ambiente abbiamo visto la Scala Santa che i pellegrini salivano in ginocchio per chiedere perdono e grazie. In questa magnifica giornata di forte amicizia e spiritualità abbiamo pregato insieme il Signore negli scranni dei monaci.

Dopo il pranzo al sacco ed un momento di preghiera con silenziosa siamo ripartiti per Roma arricchiti e contenti.