Resoconto della prima Assemblea Parrocchiale

Un gruppo di oltre  50 parrocchiani si è riunito nella palestra della parrocchia sabato 8 dicembre dopo la Messa dell’Immacolata Concezione per la prima assemblea parrocchiale promossa da Don Victor a cui ha partecipato   anche  Don Leonardo.

Dopo la preghiera iniziale  Don Victor ha spiegato che intende convocare l’assemblea una volta all’anno e ha stabilito diverse basi per la collaborazione in parrocchia.

Ha presentato le varie proposte che aveva ricevuto dai parrocchiani e che lui ora vaglierà – in alcuni casi insieme al Vescovo di Settore,  fra le quali: un Centro di Aiuto alla Vita (CAV), che operi in sostegno delle donne che aspettano un bambino e sono in difficoltà, per prevenire il ricorso all’aborto; un servizio di sostegno scolastico; un servizio di sostegno per persone separate e divorziate;  uno sportello di ascolto psicologico, il recupero della tradizionale processione di S Antonio.

Don Victor ha anche illustrato il progetto di celebrare la S. Messa in preparazione al Santo Natale nei diversi condomini di zona per essere più vicino alla realtà più prossima alle persone.  

Don Victor ha poi sottolineato l’importanza della comunicazione, il rispetto reciproco, e sopratutto la centralità della parola di Dio in tutte le attività’ parrocchiali.    

Ha annunciato il progetto di un pellegrinaggio per le TUTTI: GIOVANI, FAMIGLIE, ANZIANI, a settembre al santuario mariano di Fatima, “per cominciare l’anno liturgico pregando ai piedi di Maria”, auspicando la partecipazione di MOLTI parrocchiani.

Ha comunicato la nomina del Consiglio Pastorale provvisorio per quest’anno. Inoltre ha invitato un gruppo di fedeli a far parte del Comitato Pro Festa Patronale (IV Domenica di Pasqua – Domenica del Buon Pastore – che quest’anno cade il 12 maggio).

Ha annunciato inoltre la festa in Piazza Caduti della Montagnola che la Parrocchia sta promuovendo insieme alla Caritas Diocesana per il 1° giugno 2019, per lanciare il Programma della Caritas “Quartiere Solidale”, che verrà illustrato in quell’occasione.

Dopo un breve momento di preghiera finale tutti insieme abbiamo pranzato sulla base di quanto condiviso tra tutti.