Il potere del Vangelo

Cari fratelli e sorelle,

Lo slogan di questa 91esima Giornata Missionaria Mondiale è “La messe è molta”. Si tratta di un’espressione di Gesù che si trova nei testi del Vangelo di Luca (10,2) e del Vangelo di Matteo (9,37) e ci dice che sono ancora molti i luoghi, non solo geografici, dove è urgente annunciare e testimoniare l’Evangelo, cioè la Buona Notizia. Che “la messe è molta” ci dice che “l’umanità è matura per vivere da figli di Dio perché ciascuno di noi è fatto per essere figlio di Dio”. Scoprirsi e diventare figli e quindi fratelli è lo scopo della nostra vita. Quando Gesù dice che “la messe è molta” ci comunica che Dio non scarta nessuno, che vuole salvare tutti. Ma mettiamoci in ascolto del messaggio che Papa Francesco ci indirizza in questa Giornata. “La missione della Chiesa, destinata a tutti gli uomini di buona volontà, è fondata sul potere trasformante del Vangelo. Il Vangelo è una Buona Notizia che porta in sé una gioia contagiosa perché contiene e offre una vita nuova: quella di Cristo risorto, il quale, comunicando il suo Spirito vivificante, diventa Via, Verità e Vita per noi (cfr Gv 14,6). È Vi cahe ci invita a seguirlo con fiducia e coraggio. Nel seguire Gesù come nostra Via, ne sperimentiamo la Verità e riceviamo la sua Vita, che è piena comunione con Dio Padre nella forza dello Spirito Santo, ci rende liberi da ogni forma di egoismo ed è fonte di creatività nell’amore… Il mondo ha essenzialmente bisogno del Vangelo di Gesù Cristo. Egli, attraverso la Chiesa, continua la sua missione di Buon Samaritano, curando le ferite sanguinanti dell’umanità, e di Buon Pastore, cercando senza sosta chi si è smarrito per sentieri contorti e senza meta… Cari fratelli e sorelle, facciamo missione ispirandoci a Maria, Madre dell’evan-gelizzazione. Ella, mossa dallo Spirito, accolse il Verbo della vita nella profondità della sua umile fede. Ci aiuti la Vergine a dire il nostro “sì” nell’urgenza di far risuonare la Buona Notizia di Gesù nel nostro tempo; ci ottenga un nuovo ardore di risorti per portare a tutti il Vangelo della vita che vince la morte; interceda per noi affinché possiamo acquistare la santa audacia di cercare nuove strade perché giunga a tutti il dono della salvezza”. Affido tutti e ciascuno a Gesù Buon Pastore. Ricordateci nelle vostre preghiere.

don Vincenzo Marras

2017_10_22 Avvisi