Incontro sul messaggio del Papa per la 48°GMCS a cura dell’AZIONE CATTOLICA di Roma (dal diario parrocchiale)

azionecattolica3

Per approfondire il Messaggio di Papa Francesco per la XLVIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali l’AZIONE CATTOLICA di ROMA ha offerto alla diocesi un’occasione di dialogo e di confronto con degli esperti dei nuovi media.

Abbiamo avuto il piacere di accogliere l’incontro nella nostra parrocchia la scorsa domenica 25 maggio 2014.

Il Messaggio di Papa Francesco affronta il tema Comunicazione al servizio di un’autentica cultura dell’incontro

Sono stati con noi  don Vincenzo Vitale, segretario generale della Società San Paolo e quindi confratello dei nostri presbiteri, e Alessandro Iapino, responsabile dell’ ufficio stampa dell’ Ospedale pediatrico del Bambino Gesù.

Seguendo il messaggio del Papa si è parlato principalmente di internet e di come questo possa diventare una grande opportunità di scambi umani a dispetto di tutti i difetti e le inside che sembra contenere. In particolare si è parlato di come si stia trasformando da vetrina e contenitore di informazioni a mezzo di dialogo tra vicini e lontani (il cosiddetto WEB 2.0). Questa nuova frontiera, che offre nuove ulteriori opportunità di comunicazione e quindi di evangelizzazione, ci interpella su tutta una serie di nuove problematiche che sono per prime state affrontate dai diversi uffici stampa  ma che dovranno essere considerate anche dai singoli utenti nel loro mettersi in dialogo attraverso internet con il resto del mondo.

L’incontro, moderato dalla presidente della Azione Cattolica della nostra parrocchia, è stata l’occasione per mettere in comune l’esperienza della creazione e della gestione del nostro nuovo sito parrocchiale.

All’incontro hanno partecipato convenuti da diverse parrocchie di Roma. In particolare erano presenti diversi responsabili diocesani dell’Azione Cattolica. Dopo il saluto conclusivo del nostro parroco don Dino Mulassano, è seguito un breve momento di agape fraterna offerto dall’Azione Cattolica Parrocchiale.

Per la prima volta quest’anno la riflessione è stata affiancata a un gesto concreto di solidarietà con lo scopo di sovvenzionare una borsa di studio per un corso presso un istituto di arte e comunicazione a Kinshasa, rivolto ad uno studente del luogo.

Si propone, infatti di sostenere Les couloures de Kinshasa (i colori di Kinshasa): un video-concorso rivolto ai giovani di Kinshasa.

L’Azione Cattolica Diocesana chiede di partecipare attivamente, coinvolgendo e sensibilizzando le associazioni parrocchiali nella raccolta di offerte, al fine di costituire il premio per il vincitore del concorso (con una somma irrisoria per noi, che a stento ci durerebbe mezzo mese !!!). Questa attività missionaria è seguita da don Roberto Ponti, ssp, che molti ricorderanno per aver trascorso nella nostra parrocchia il periodo intorno alla sua ordinazione sacerdotale a servizio dei più piccoli e che attualmente si trova in Africa lavorando tuttora sempre per i più giovani.

L’AC della nostra parrocchia, settore senior, ha già raccolto una bella cifra che con quanto offerto nel corso dell’incontro è stata consegnata al Vicepresidente Diocesano Adulti Andrea Casavecchia.

É ancora possibile versare le offerte sul conto dell’Azione Cattolica Italiana di Roma, scrivendo nella causale: Les Couloures de Kinshasa

Iban: IT 67 I 05216 03229 000000010776
Credito Valtellinese – Sede di Roma