Bollettino Maggio 2014

giovannipaolo_giovannixxiii

Una Piazza con quattro Papi!

Cari Parrochiani,

un flusso di pellegrini senza precedenti è arrivato da tutto il mondo: Roma ha festeggiato la canonizzazione di Papa Giovanni XXIII e Papa Giovanni Paolo II, domenica 27 aprile, domenica in Albis, domenica della Divina Misericordia.

In questi casi si abusa sempre di aggettivi come “storico” o “epocale”, ma la cerimonia di canonizzazione avvenuta in piazza San Pietro è stato un evento senza precedenti nella millenaria storia della Chiesa. Due Papi, Roncalli e Wojtyla, elevati insieme agli onori degli altari e altri due, Francesco e Benedetto XVI, a celebrare insieme la Messa solenne. Una presenza non solo simbolica ma importante per almeno due motivi: Ratzinger partecipò da giovane teologo al Concilio voluto da Giovanni XXIII e per oltre vent’anni è stato il braccio destro di Giovanni Paolo II dal quale raccolse il testimone nel 2005 fino a proclamare beato Wojtyla il 1° maggio 2011. «Giovanni Paolo II», ha scritto il Papa emerito nel libro: Accanto a Giovanni Paolo II – Gli amici e i collaboratori raccontano (ed. Ares), «non chiedeva applausi, né si è mai guardato intorno preoccupato di come le sue decisioni sarebbero state accolte. Egli ha agito a partire dalla sua fede e dalle sue convinzioni ed era pronto anche a subire dei colpi. Il coraggio della verità è ai miei occhi un criterio di prim’ordine della santità». Il proprio della santità di Roncalli, secondo Ratzinger, sta invece nella sua “genialità” e nella docilità all’azione sorprendente dello Spirito che lo portò a convocare il Concilio Vaticano II imprimendo una «svolta fino ad allora impensabile nella storia della Chiesa». Infatti il Concilio Vaticano II ha fatto riscoprire l’aspetto profetico e carismatico della Chiesa; ciò poté accadere in quanto la dote profetica e carismatica era palesemente percepibile nel pontefice che lo convocò e ne avviò i lavori. Riferendosi all’annuncio dell’assise ecumenica aveva confidato:

“Accogliendo, come venuta dall’alto, una voce intima nel mio animo, ho ritenuto che erano ormai maturi i tempi per offrire alla Chiesa e al mondo il dono di un nuovo Concilio, in aggiunta ed in continuazione dei grandi concili, suscitando lungo i secoli una vera provvidenza celeste, ad incremento di grazia e di progresso cristiano”.

Questo sacerdote, che ascoltava e pregava così intensamente, era al tempo stesso un pastore pieno di carità. Non aveva segreti. Non si arrogava l’esclusiva di illuminazioni sensazionali. Gli bastava il Libro e il Calice.

Non stupisce che Dio avesse esaudito la sua preghiera di novello sacerdote (10 agosto 1904), con cui aveva chiesto: “per sé, fervore apostolico; per i congiunti e gli amici, favori celesti; per la Chiesa, i doni dell’unità, della libertà e della pace”. L’annuncio della novella Pentecoste, promessa alla Chiesa e al mondo come vera testimonianza profetica di quest’uomo ispirato, riecheggia come: “la sovrumana certezza” nel discorso conclusivo della prima sessione conciliare: “La Chiesa: una, santa, cattolica, apostolica, è apparsa all’umanità nel fulgore della sua perenne missione, nella compattezza della sua struttura, nella forza persuasiva ed attraente dei suoi ordinamenti”.

Cultore di storia, sapeva che Dio opera con la collaborazione delle sue creature; sapeva che Egli le conduce infallibilmente alla mèta predestinata; sapeva inoltre che l’attuazione dei disegni eterni può venire ritardata dalle manchevolezze umane. Lo commentò sul letto di morte invitandoci a coniugare l’impegno di vivere in pienezza il Concilio Vaticano II, con questa sua riflessione carica di amore: “Il segreto del mio sacerdozio sta nel Crocifisso che volli di fronte al mio letto. Egli mi guarda e io gli parlo. Nelle lunghe e frequenti conversazioni notturne, il pensiero della redenzione del mondo mi è apparso più urgente che mai.Ho altre pecore che non sono di questo ovile (Gv 10, 16). Quelle braccia allargate dicono che egli è morto per tutti; nessuno è respinto dal suo perdono e dal suo amore. La santificazione del clero e del laicato, la catechesi, la solidarietà sono compito precipuo del papa e dei vescovi”.

Don Dino Mulassano – Parroco

***DAL DIARIO PARROCCHIALE***

* Venerdì 25, Sabato 26 e Domenica 27 Aprile, abbiamo ospitato i giovanissimi e i giovani della Parrocchia di Creazzo e di Barbarano della provincia di Vicenza. Insieme al parroco ci hanno presentato il giorno 25 il musical: “Il Risorto”  unendo allo spettacolo anche la loro testimonianza di fede. Li ringraziamo per questo simpatico “gemellaggio” e speriamo di poterli rivedere in altre occasioni, magari  per coloro che potranno recarsi durante il periodo estivo nelle loro splendide vallate!

 * Domenica 27 Aprile: abbiamo seguito con emozione la canonizzazione dei due Papi beati, Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II da Piazza San Pietro, con la presenza del Papa emerito Benedetto XVI e del papa regnante Francesco. Un evento veramente unico!

***PROPOSTE PARROCCHIALI MESE DI MAGGIO***

 * Ogni Lunedì pomeriggio/sera la nostra Parrocchia offre incontri formativi per varie fasce di età, ecco gli orari: GRUPPO GIOVANISSIMI dalle ore 19.00 alle 20.00; GRUPPO GIOVANI dalle ore 20.00 alle 21.00; GRUPPO GIOVANI ADULTI dalle ore 21.00 alle 22.00. Ogni incontro si svolge nelle sale di via Luigi Perna 3, per ulteriori informazioni telefonate al Parroco, don Dino: 06.5401387.

 * Domenica 4 Maggio: a partire dalle ore 16.00 con ritrovo in via Luigi Perna 3, partiremo con auto ed un pullman per andare alle Catacombe di San Callisto. Qui visiteremo la chiesa di San Tarcisio (patrono dei Ministranti e dei Ministri straordinari della Comunione) e faremo la pia pratica della Via Lucis lungo il perimetro delle Catacombe. Per chi desidera concluderemo con una merenda sul prato, ritornando poi in Parrocchia verso le 20.00. Costo procapite pullman 6€, comprende: viaggio e offerta ai custodi delle catacombe.

 * Giovedì 8 Maggio: Lectio Divina tenuta da suor Angela delle suore Pastorelle, vale per le Catechiste e per tutti gli Animatori parrocchiali. Ci troviamo nelle aule del catechismo in via Luigi Perna 3, dalle ore 19.00 alle ore 20.00.

 * A partire da Venerdì 9 Maggio ricomincia il Cineforum per i più piccoli; ecco i film che trasmetteremo in via Luigi Perna 3 dalle ore 20.45. Venerdì 9/5 – Frozen, il regno di ghiaccio; Venerdì 16/5 – Piovono polpette 2; Venerdì 23/5 – Planes; Venerdì 30/5 – Capitan uncino. L’ingresso è libero per grandi e piccoli.

SOLENNITA’ DI GESU’ BUON PASTORE 

* TRIDUO IN PREPARAZIONE ALLA SOLENNITA’ DI GESU’ BUON PASTORE*
  • Giovedì 8 Maggio: alle ore 17.00 Adorazione Eucaristica guidata, segue Santa Messa.
  • Venerdì 9 Maggio: alle ore 17.00 Adorazione Eucaristica guidata, segue Santa Messa.
  • Sabato 10 Maggio: alle ore 17.00 Adorazione Eucaristica guidata, segue Santa Messa.
* Sempre Sabato 10 Maggio:

nella Messa Vespertina delle ore 18.00, sarà con noi don Silvio Sassi, Superiore Generale della Società San Paolo. Oltre alla festa parrocchiale, ricorre il centenario della fondazione del nostro Istituto (1914-2014); per l’animazione  avremo con noi le suore Pastorelle insieme al M.o Fabio Martino con la sua corale.

 * Domenica 11 Maggio, Solennità di Gesù Buon Pastore: Santa Messa Solenne alle ore 11.30. Giorno della Festa della Mamma!

 

* Sabato 17 Maggio: dalle ore 15.30 alle 18.00, incontro per i giovani genitori presso le sale del catechismo in via Luigi Perna 3 sul tema: “Confronto sull’esperienza di fede individuale e di coppia e le realtà psicodinamiche”, con l’aiuto della dott.sa Caputi.

 * Domenica 18 Maggio: Prima Comunione: PRIMO TURNO. Santa Messa alle ore 11.00, celebrerà con noi Sua Ecc.za Cardinal Velasio De Paolis, titolare della nostra Parrocchia.

* Sempre Domenica 18 Maggio alle ore 19.00: Santa Messa per i giovani di tutte le età della nostra Prefettura, presso le Catacombe di Santa Domitilla (pastorale giovanile).

 * Domenica 25 MaggioPrima Comunione: SECONDO TURNO, Santa Messa alle ore 11.00.

* Sempre Domenica 25 Maggio: nel pomeriggio incontro diocesano sul tema della Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali e sul messaggio di Papa Francesco: comunicazione al servizio di una autentica cultura dell’incontro, aperto a tutti e promosso dall’Azione Cattolica settore Adulti della Diocesi di Roma. Interverranno don Vincenzio Vitale, segretario generale ssp, e Alessandro Iapino, ufficio stampa Ospedale pediatrico del Bambino Gesù. Sala grande del catechismo in via Luigi Perna 3, ore 15.30. Siete tutti invitati.

 * Sabato 31 Maggio: Cena di fine anno sociale, offerta dalla Parrocchia per i poveri, le persone sole, anziane, ecc… presso la nostra palestra con ingresso da via Luigi Perna 3.

 * Giovedì 5 Giugno: Lectio Divina tenuta da suor Angela delle suore Pastorelle, vale per le Catechiste e per tutti gli Animatori parrocchiali. Ci troviamo nelle aule del catechismo in via Luigi Perna 3 dalle ore 19.00 alle ore 20.00.