Appuntamenti …da non perdere

Cari fratelli e sorelle,

Oggi, 28 gennaio, vogliamo accompagnare con la nostra preghiera i ragazzi e le ragazze di Roma – in particolare quelli della nostra comunità parrocchiale – che nella mattinata, con educatori, genitori e accompagnatori, partecipano alla tradizionale Carovana della Pace. Un’occasione questa, anche per tutti noi, per evocare i verbi che Papa Francesco ci ha consegnato nel suo messaggio per la 51ma Giornata mondiale della pace: “Accogliere, Proteggere, Promuovere e Integrare”. Questi quattro verbi non devono rimanere parole o azioni delegate ai governanti o a quanti hanno responsabilità pubbliche, ma possono e devono essere forma dell’impegno di ciascuna. La Carovana della pace ci dice che nessuno può escludersi da questa responsabilità, che coinvolge, appunto, tutti, a partire dai più piccoli.

Questa domenica si celebra la 65a Giornata mondiale dei malati di lebbra e, come ormai è diventata tradizione nella nostra parrocchia, nella Messa delle 18 di sabato, 27 gennaio, e in quelle di domenica, 28 gennaio, saranno presenti tra noi i Missionari Comboniani, che ci sensibilizzeranno sull’impe-gno missionario di ogni cristiano.

http://www.parrocchiacasperia.org/wp-content/uploads/2017/01/NCLyJfN.jpgVenerdì, 2 febbraio, celebreremo la festa della Presentazione di Gesù al Tempio, popolarmente chiamata festa della Candelora, perché in questo giorno si benedicono le candele, simbolo di Cristo “luce per illuminare le genti”, come il bambino Gesù venne chiamato dal vecchio Simeone. All’inizio delle Messe del giorno saranno benedette le candele, che i fedeli porteranno a casa: i ceri della Candelora sono un sacramentale con il quale si intende assicurare la protezione divina sulle nostre famiglie.

Domenica 4 febbraio, innalzeremo al Signore il nostro GRAZIE a Dio per l’81mo anniversario della nascita della nostra Parrocchia (7 febbraio 1937): Gesù Buon Pastore, volto della misericordia del Padre, continui ad arricchire delle sue benedizioni la nostra comunità parrocchiale e ciascuno di voi, cari fratelli e sorelle della Montagnola. http://www.operasanpiox.org/wp/wp-content/uploads/2012/01/Ministranti.pngIn quello stesso giorno, durante la Messa delle 11, ci sarà la vestizione dei nuovi ministranti, che in questi mesi si sono preparati, e che rinnovano di fronte alla comunità parrocchiale il loro impegno di servizio.

Affido a Gesù Buon Pastore tutti e ciascuno, in particolare quanti soffrono nel corpo e nello spirito. Ricordateci nelle vostre preghiere.

don Vincenzo Marras

2018_01_28 Avvisi